Cerca

PROGETTO SCIENZE

Meteo: allagamenti e nubifragi. Le regioni colpite — SiViaggia

Nelle prossime ore dobbiamo attenderci una forte instabilità su gran parte del Centro-Sud e sulle isole maggiori. Sono in arrivo rovesci e temporali, a tratti di forte intensità, accompagnati da veri e propri nubifragi. Le regioni più a rischio sono... Continue Reading →

Annunci

SARROCH: DANNI ALLA RAFFINERIA — Ambiente Sul Web

Un nubifragio a Sarroch (CA), ha causato un allagamento nel compartimento delle vasche API della raffineria, seguito da una scarica di fulmini che hanno colpito le stesse vasche per l’accumulo di acqua e di idrocarburi, in conseguenza della quale hanno... Continue Reading →

Il Consiglio di Stato salva definitivamente Lepri e Pernici sarde. — Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

Il Consiglio di Stato impartisce una severa lezione alla Regione autonoma della Sardegna sulla caccia. via Il Consiglio di Stato salva definitivamente Lepri e Pernici sarde. — Gruppo d'Intervento Giuridico onlus

Meteo: vortice Mediterraneo sui mari del Sud, stabile e caldo al Nord — SiViaggia

Andrea Tura, meteorologo di MeteoGiuliacci.it, vi dà il benvenuto. L’ultimo aggiornamento meteo non propone sostanziali novità fino a lunedì 24 settembre, una fase nella quale dominerà ancora l’anticiclone Nord Africano, colui che al momento sta perseguitando la nostra Penisola dall’inizio... Continue Reading →

Ora è ufficiale, l’estate 2018 è stata la più calda di sempre in Europa — The Weather

Ora è ufficiale. L’estate 2018 è stata la più calda, in Europa, dal 1910 ad oggi, cioè da quando sono disponibili le registrazioni delle temperature con una strumentazione più idonea. Nei mesi di giugno, luglio e agosto il Vecchio Continente... Continue Reading →

OTTAVO AGOSTO PIU’ CALDO DELLA STORIA IN ITALIA-PRECIPITAZIONI SOPRA LA NORMA AL SUD

Concludiamo l'analisi dell'ultimo mese dell'estate 2018 con il resoconto nazionale del CNR. Partiremo dall'analisi termica per il mese di agosto. La media delle temperature per il mese di agosto è stata di 1,70°C al di sopra delle medie stagionali, l'ottavo... Continue Reading →

Occhio a quel minimo alla mesoscala fra Sardegna e Tirreno, potrebbe degenerare in “TLC”?

The Weather

Nel corso delle prossime ore il passaggio di un’ondulazione ciclonica, associata al minimo alla mesoscala che dal sud della Francia tende a spostarsi verso l’Italia settentrionale, produrrà un incremento dei valori di vorticità potenziale fra la Sardegna e il Tirreno, favorendo lo sviluppo di un nuovo minimo alla mesoscala che nel corso della prossima notte e della mattinata di domani andrà a isolarsi in prossimità del mar di Sardegna, sopra un ambiente piuttosto umido. Questo sistema ruotando per svariate ore sopra le ormai già calde acque superficiali del Canale di Sardegna, in un ambiente piuttosto caldo e umido nei bassi strati, riuscirà a sviluppare una bella attività convettiva, proprio fra il Canale di Sardegna e il settore più occidentale del basso Tirreno, con tanto di possibile “banda convettiva” sul bordo orientale del vortice che potrebbe scaricare forti rovesci e temporali lungo le coste della Sardegna orientale, in successivo spostamento verso…

View original post 554 altre parole

Si intensifica il “gradiente termico” fra il Polo e le medie latitudini, autunno ai nastri di partenza?

The Weather

L’autunno meteorologico sull’emisfero boreale è iniziato lo scorso 1 settembre, mentre per quello astronomico ancora bisognerà attendere fino al 21 settembre. Analizzando le mappe emisferiche, che ci indicano l’evoluzione della circolazione atmosferica lungo l’intero emisfero nord, notiamo già i primi segnali che sanciscono il passaggio verso la stagione autunnale, quel cambio di stagione che ci accompagna direttamente all’inverno, dopo alcuni mesi di lenta transizione. Al momento però non possiamo parlare dell’instaurazione di un vero e proprio pattern atmosferico autunnale, malgrado il progressivo raffreddamento della regione artica. Ma ci stiamo andando molto vicini, specie in sede atlantica, con un considerevole rinvigorimento dell’attività del vortice polare troposferico e della depressione islandese, sempre più attiva sull’Atlantico settentrionale, con profondi vortici depressionari colmi di aria fredda polare marittima che si riversa sull’Atlantico nord-occidentale.

GFSOPEU06_15_1Tutto però dipende dal pattern atmosferico dominante sopra il mar Glaciale Artico e dalle reazioni del vortice polare ai consueti “attacchi”…

View original post 402 altre parole

“Mangkhut” flagella Hong Kong e Macao, registrati venti oltre i 160 km/h e onde di 8 metri — The Weather

Per fortuna l’allerta per il “landfall” del super tifone “Mangkhut” sulle coste della Cina meridionale è appena terminata. La furia di questa grande tempesta, con i suoi venti che hanno toccato picchi di oltre 150-160 km/h, ha però colpito e... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑