40007076

Avevamo detto nello scorso articolo di previsione, che il prossimo weekend avrebbe potuto portare il primo vero peggioramento autunnale sul nord Italia. Importanti aggiornamenti oggi dai modelli: un nucleo di aria fredda e instabile, infatti sembra prendere la direzione del nostro paese nel prossimo finesettimana, la sua traiettoria appare abbastanza delineata.Nella figura di previsione dei fronti, avente come fonte http://www.metoffice.uk, sono evidenti i due fronti stazionari in rapida successione aggirare le Alpi e scendere sul Tirreno. Gli effetti sono subito spiegati: maltempo su tutto il nord con precipitazioni diffuse e, viste le temperature basse di questi giorni e l’ulteriore affondo fresco in arrivo, nevicate pesanti su tutto l’arco alpino dai 1200 m in sù con possibili precipitazioni nevose anche al di sotto dei 1000m. Insomma sembrano esserci le condizioni per un inverno precoce quest’anno. Saremo più precisi nei prossimi articoli: seguiteci!

Annunci