Abbiamo seguito in questi giorni l’evoluzione della prima irruzione fredda della stagione. Le nostre previsioni sono state confermate. Neve questa mattina sul Tarantino con accumuli dai 200m. 


Come possiamo vedere dall’immagine del satellite. Si vede chiaramente l’alta pressione che domina tutta l’Europa, lasciando sul suo bordo orientale discendere il flusso gelido continentale che sta interessando le nostre regione meridionali. Molto interessante la traccia del flusso gelido che a contatto con le acque del basso Adriatico determinano la formazione di fronti nuvolosi che ruotano in senso antiorario attorno al centro di bassa pressione posizionato sull’Egeo. Ancora episodi nevrosi questa mattina ma in rapido esaurimento Neto la sera. Ancora importanti nevicate sulla Sila. Questa notte possibili estese gelate anche in prossimità delle pianure. Insomma: l’inverno è arrivato. Qui di seguito proponiamo qualche immagine delle nevicate di questa mattina.

 

Mottola (Taranto) questa mattina.


Sila questa mattina.


Strada tra Taranto e Crispiano questa mattina.

Annunci