È classificato in zona sismica 1, quella con il più elevato livello di pericolosità, il 33% del territorio abruzzese, percentuale che pone la regione al secondo posto nella graduatoria nazionale dopo la Calabria. Inoltre, vi sono presenti 246.311 abitanti e 96.458 edifici residenziali che costituiscono rispettivamente il 18,6% della popolazione e il 27,7% degli edifici, […]

via PERICOLOSITA’ SISMICA/ L’ABRUZZO SECONDA REGIONE ITALIANA IN ZONA SISMICA 1 — Certa Stampa

Annunci