In attesa di conoscere i dati del mese di gennaio a livello mondiale, dovrebbero essere noti da domani. presentiamo i dati del mese di gennaio appena trascorso sulla’ Europa e sull’Italia. Partiamo dal dato europeo. Mostriamo qui di seguito la carta che mostra le anomalie riscontrate in europa nel mese appena trascorso.

1ctan1-1.png

Evidente l’anomalia diffusa su tutto il continente a causa della grande ondata di gelo della prima settimana, che mostreremo in seguito. Va detto che dopo quell’episodio il clima comunque si è mantenuto rigido per tutto il resto del mese, soprattutto sulle regioni balcaniche dove abbiamo raggiunto valori di oltre sette gradi inferiori alle medie stagionali.

 

 

wctan1.png

Evidentissima la importante anomalia registrata nella prima settimana del mese a causa della imponente discesa di aria gelida dall’Artico russo. Da segnalare le diffuse anomalie sull’Italia meridionale con valori inferiori alla media di quasi 5 gradi. Veniamo quindi al gennaio del nostro paese.latest_month_TMM.jpg

I dati del CNR ci mostrano valori negativi su tutta la penisola con anomalie termiche particolarmente pesanti su: Irpinia, Murgia pugliese e Salento (oltre i 4°C di anomalia negativa). Anomalia negative comunque diffuse un po’ in tutto il paese che segnerà alla fine una anomalia negativa netta di -1,67°C che pone il gennaio appena passato come l’84simo più freddo dal 1830. Dunque nulla di sbalorditivo, ma comunque in controtendenza rispetto alle anomalie positive dei mesi precedenti e del febbraio in corso.

latest_season_TMM.jpg
Anomalie positive registrate nell’autunno in Italia. Valore del trimestre settembre-dicembre: +1,11°C

Impressionante infine il dato delle precipitazioni per il nord che segna una importante anomalia negativa, definita da larghe fette del territorio senza precipitazioni. Il mese chiude a livello nazionale con un surplus idrico di +17% solo grazie alle importanti anomalie positive del sud Italia.

latest_month_PCP.jpg
Notate i quadrati in rosso che definiscono una anomalia del 100% praticamente nelle zone indicate dai quadrati rossi non ha mai piovuto in gennaio. 
Annunci