SAT_1_2017041816_44.jpg

La bassa pressione che ieri si trovava tra Polonia e Repubblica Ceca in queste ore trasla come è evidente dal sat verso la Slovacchia lasciando entrare alla sua destra il flusso di correnti fredde che si addossano alle Alpi, riconoscibili dalle caratteristiche nubi a ciottoli. In questo momento a Bologna piove forte con la temperatura crollata intorno ai 7°C. Evidenti queste precipitazioni dall’immagine del radar per il nord est.

LAST_250.jpg

Piogge su Bolognese, ferrarese e ravennate. Prime intense piogge anche sul medio adriatico che con il passare delle ore sarà il vero protagonista di questa irruzione con fenomeni sempre più intensi e crollo termico atteso.

VMI.JPEG

Si accende il radar anche su Marche, Lazio settentrionale ed Abruzzo.

 

 

ptypez2_web_11.png

Nella notte che viene possibili nevicate tra Umbria e Marche.

 

 

t2mz2_web_11.png

Domani mattina temperature diffusamente sotto i 6°C su tutto il centro nord con temperature sotto lo zero in Appennino. Insomma, possiamo dirlo: è tornato l’inverno.

Annunci