Meteo Giovanni Micalizzi

6ondacaldo2017ago

Lungo termine che non depone affatto bene sulla questione caldo, che va seguito attentamente vista la possibilità che un’altra ondata africana possa spingersi a ridosso delle zone italiane.

Qusta soluzione è da valutare con attenzione, perché sono ormai molti i segnali a lungo termine che mi suggeriscono che possa manifestarsi la 6^ondata di caldo di questo eccezionale trimestre estivo 2017.

Dopo la rinfrescata e la boccata d’ossigeno, infatti è previsto un nuovo aumento pressorio, il quale dal comparto occidentale del Mediterraneo si protrarrebbe verso levante, proprio in direzione della nostra Penisola.

Facile intuire gli effetti, caldo e ancora caldo in vista, questa volta magari non eccezionale come ora, ma con ulteriori disagi per una stagione che visti i presupposti, si potrebbe collocare al 2°posto dopo il 2003.

Ed attenzione perché, se Agosto dovesse continuare con pesantissime anomalie come le stiamo riscontrando, (siamo adesso su valori veramente alti nella 1^decade)…

View original post 48 altre parole

Annunci