Italian Weather

Una delle conseguenze inevitabile della persistenza dell’anticiclone africano sul bacino del Mediterraneo riguarda il sensibile, quanto anomalo, riscaldamento delle acque superficiali dei mari che circondano l’Italia. In alcuni punti, come su certi tratti dell’Adriatico e del basso Tirreno, si sono raggiunti valori ben superiori ai +28,5°C +29,0°C. Valori degni dei mari tropicali. E’ vero che durante l’estate, grazie al costante soleggiamento e alla stabilità atmosferica, le temperature dei mari tendono ad aumentare, spingendosi su valori spesso superiori alla soglia dei +24°C +25°C, seppur con una certa gradualità. Oggi pero su molti bacini, dal Tirreno all’Adriatico, vengono misurati valori che in qualche caso si spingono ben oltre i +3,5°C +4,0°C rispetto le tipiche medie del periodo.

CNMC_MET_201708062100_ITALIA_TBAC@@@@_@@@@@@@@@@@@_@@@_000_@@@@Ma quello che maggiormente preoccupa è proprio la persistenza, nel lungo periodo, di queste enormi anomalie termiche positive delle acque superficiali del Mediterraneo, in vista di nuove ondate di calore dall’entroterra desertico algerino…

View original post 611 altre parole

Annunci