Meteo Giovanni Micalizzi

caldogem00ago2017

Il caldo in arrivo secondo la visione del modello canadese GEM stamattina è a dir poco spaventosa. Certamente facciamo fatica a commentare un simile run.

Se fosse vero ci troveremmo di fronte nuovamente a possibili picchi molto alti, vicini a quella record della 5^ondata di caldo,almeno per alcune zone del Nord/Ovest italiano e aree del Nord.

In questa 7^ondata di calore in arrivo, certamente ancora non si conoscono intensità e durata effettiva, ma è costante nei modelli soprattutto da Reading come quel cut-off  che scivolerebbe verso il basso settore Spagnolo, sarebbe la causa della fiammata africana.

Dipenderà da quanto affonderà, dove si posizionerà effettivamente e soprattutto quanto stazionerà li, così da emanare più aria calda e duratura.

L’evoluzione del GEM infatti propone anche una lunga durata, ma costatando alcune medie spaghi ens appare forse troppo quanto evidenzia nel suo folle run il modello in questione.

Su tutti questi aspetti…

View original post 17 altre parole

Annunci