Meteo Giovanni Micalizzi

MyApp59a91311d41e27.42023988

Le piogge localmente molto intense come da previsione hanno già toccato alcune zone e in Toscana, in Maremma, si è passati dalla siccità alla furia della pioggia con qualche stazione che ha fatto registrare anche picchi di oltre 100 mm in poco più di un’ora.

1settradar2017

La situazione, a causa del nubifragio, è a tratti molto problematica, si segnalano danni, auto sommerse da oltre 2 mt di acqua, come possiamo vedere in allegato, nei sotto passi che sono divenuti delle trappole per gli automobilisti.

Il fronte temporalesco adesso scivolerà verso Se, interessando Lazio, mentre altri forti temporali interessano il settore di Ne e medio-alto adriatico, in tempo reale sull’ultima immagine del radar nazionale.

View original post

Annunci