Meteo Giovanni Micalizzi

1011SETT2017SICULO

Un affondo deciso di una saccatura, in arrivo dalla Francia nel cuore del Mediterraneo, sarà causa di un forte e sensibile peggioramento del tempo sulla Penisola, Sicilia compresa.

Tra domenica pomeriggio e lunedì mattina la situazione diverrà letteralmente esplosiva, con la genesi di forti celle temporalesche che da Ovest verso Est attraverseranno tutta l’isola.

Il fronte temporalesco con molte probabilità assumerà caratteristiche di una V-Shaped, forma a V che sarà molto distinguibile nelle immagini satellitare in sede di nowcasting.

Questo fronte, procedendo dall’Ovest della Sicilia entro domenica tarda sera ingloberà le zone occidentali e poi centro-orientali a tarda notte, quando potrebbero manifestarsi tutte le condizioni per forti fenomeni associati anche a colpi di vento e grandinate.

Rischio forti temporali a carattere di nubifragio, vediamo dove:

Trapanese:  Tra il primo pomeriggio e la serata

Palermitano: tra pomeriggio-sera

Agrigentino: pomeriggio-sera

Caltanissetta: pomeriggio-sera

Messinese: tarda notte a cavallo di lunedì…

View original post 13 altre parole

Annunci