Meteo Giovanni Micalizzi

BALCANICHEfinesett2017

Mentre alle alte latitudini europee, tra comparto scandinavo e russo aumenteranno i geopotenziali con il maestoso anticiclone che ne prenderà possesso in quelle terre, diversa sarà la questione per quel che concerne le zone più meridionali del Mediterraneo centro-orientale.

La ferita lasciata aperta con il calo dei geopotenziali, qui si farà sempre più palese e sarebbe causa di alcune fasi instabilisoprattutto al Sud e versante del medio-basso adriatico nei giorni finale del mese.

MS_1737_ens

Ancora poco chiaro come questo potrebbe avvenire in termini di tempistiche e intensità, ma le proiezioni di alcuni modelli grazie soprattutto a una fonte di garanzia come il posizionamento dei massimi di alta pressione nell’area scandinava/russa, sarà da seguire attentamente.

Dalle mosse dell’intrusione di aria fresca balcanica, con un asse particolarmente favorevole, si deciderà il futuro di fine mese, dove si potrebbe passare da alcune fasi instabili addirittura anche a una fase di maltempo anche…

View original post 14 altre parole

Annunci