Chiudiamo la stagione estiva con l’ultimo bollettino dell’ITF, ormai, e le condizioni meteo venture lo confermano, entriamo nella fase fredda della stagione, condizionata da fattori differenti da quello dici oggi presentiamo l’ultimo aggiornamento.

itcz.jpg
Fig.1

Dal 20 al 31 ottobre, l’ITF ha continuato il suo arretramento verso l’equatore ed è rimasto ovunque più a sud della sua posizione climatologica. La media della porzione occidentale (10W-10E) dell’ITF è stata approssimata a 10,6 gradi N ed è stata significativamente più a sud della posizione climatologica di 2,3 gradi. Come risultato della anomala posizione dell’ITF , le precipitazioni sono state assenti lungo l’Africa occidentale. Molte aree hanno visto una precoce cessazione della stagione dei monsoni. La media della porzione orientale dell’ITF è stata approssimata a 10 gradi di latitudine nord dopo un leggero movimento verso sud, ed è stato dell posizione media di 1,5 gradi. Più secco delle condizioni normali sono state osservate durante la decade in Sud Sudan e nella Repubblica Centro Africana, ma localmente condizioni piovose sono persistite in Etiopia occidentale. La figura 1 mostra la posizione corrente dell’ITF relativamente alla sua posizione climatologica durante la terza decade di ottobre e la sua posizione precedente durante la seconda decade di ottobre. le figure 2 e 3 sono le serie storiche, che illustrano i valori medi latitudinali delle porzioni occidentali ed orientali dell’ITF, rispettivamente, e delle loro evoluzioni dall’aprile scorso.

west.gif
Fig.2
east.gif
Fig.3
Annunci