Italian Weather

In attesa di un nuovo fisiologico ricompattamento del vortice polare, per fine anno, nella settimana che precederà il Natale l’Europa dovrà fare i conti con ben due ondate di freddo che interesseranno, seppur non proprio direttamente, anche il nostro paese. Difatti, come capita spesso, prima di ricompattarsi il vortice polare troposferico può dare origine a una serie di ondate di freddo, in grado di sfociare in una “retrogressione”. Nel corso dei prossimi giorni l’avvezione di aria fredda polare marittima, responsabile del calo termico atteso sulle nostre regioni, tenderà a scivolare verso la Sicilia e il mar Ionio, evolvendo molto lentamente verso levante. Proprio nel corso della settimana natalizia la parte più consistente di questa ondata di freddo rischia di scivolare gradualmente in direzione della Polonia e dei paesi dell’Europa centro-orientale, dove il freddo irromperà di colpo provocando un brusco calo termico, con l’arrivo di un nocciolo di aria particolarmente fredda…

View original post 346 altre parole

Annunci