Diamo nota delle consuete previsioni stagionali sperimentali di Progetto-scienze. Esse sostanzialmente confermano l’assetto previsto dai maggiori centri di calcolo internazionali con un canale depressionario basso mediterraneo con confluenza di masse d’aria continentali russe e aria mite atlantica. Andiamo con ordine.

gzDeWkxln5.png
Carta delle anomalie di geopotenziali emisferiche. Fonte NOAA.

Evidenti le alte pressioni in zona polare con una cintura di basse pressioni sulle medie latitudini. Vediamone le conseguenze sull’Europa.

0VCGq_YY7c.png
Anomalie di geopotenziale in Europa. Fonte NOAA

Confermate le anomalie di geopotenziale previste su Marocco ed Algeria. Notate il ponte di Vejkoff tra alta pressione atlantica e russa.

wWU77k_WeN.png
Anomalie termiche sull’Europa per Febbraio. Fonte NOAA.

Europa sotto importanti anomalie termiche. Quasi tutto il paese sotto anomalie termiche negative variabili tra gli 0,5 del sud e i 2°C del nord-est.

eO1cv8Q4MB.png
Anomalie pluviometriche febbraio. Fonte NOAA.

Importanti anomalie pluviometriche sull’Italia,  a carattere nevoso sul nord, stante le anomalie termiche previste.

Diamo infine uno sguardo a marzo ed alla primavera, previsti caldi e stabili.

MWNSHSpViX.png
Anomalie di geopotenziali previste per marzo

Cellula di alta pressione sull’Europa.

EkZyfrk6_5.png
Anomalie termiche previste per marzo. Fonte NOAA.

Importanti anomalie termiche positive previste per marzo sull’Europa centrale orientale.

OBtBCferBN.png
Anomalie pluviometriche per matzo. Fonte NOAA.

Europa al secco, possibili anomalie positive su regioni nord-occidentali italiane e Sicilia.

yIdo1Mwi4g.png
Anomalie di geopotenziali per la primavera 2018. Fonte NOAA.
oottA9a9zZ.png
Anomalie termiche europee. Fonte NOAA
sJXspAFSrz.png
Anomalie pluviometriche primavera 2018

Primavera calda ed in media pluvio secondo le nostre prime previsioni.

 

Annunci