Come da previsione la notevole accelerazione delle correnti zonali, fra il nord Atlantico e l’Europa centro-occidentale, ha avuto significative ripercussioni “termiche” su gran parte del vecchio continente. Il mite e umido respiro atlantico è riuscito a cavalcare il treno delle impetuose correnti occidentali (“westerlies”) per spingersi fino al mar Baltico, all’Europa orientale, raggiungendo il settore […]

via Il mite flusso atlantico comincia a scacciare l’aria fredda accumulata sulle pianure dell’est Europa — Italian Weather

Annunci