La circolazione sinottica sull’area euro-atlantica continua ad essere dominata da un flusso perturbato principale che scorre fra l’Atlantico e il bacino del Mediterraneo, con velocità zonali anche ragguardevoli sopra l’Atlantico portoghese. A latitudini più settentrionali, invece, troviamo in azione ben due differenti saccature a carattere freddo, di cui una sull’Atlantico settentrionale, collegata ad un minimo […]

via Un “Cut/Off anticiclonico” sul mar di Norvegia all’origine del maltempo in arrivo nel weekend — Italian Weather

Annunci