Una nuova perdita di smalto della pressione atmosferica, soprattutto in quota, sta destabilizzando l’atmosfera sull’Italia, favorendo una nuova riacutizzazione della nuvolosità (specie pomeridiana) e dei fenomeni ad essa connessi. Oggi, parlando del nostro sud, sono state le aree appenniniche quelle maggiormente colpite dai fenomeni temporaleschi legati all’instabilità termoconvettiva, mentre più ad est (sulla Puglia) sono […]

via Si riaccende l’instabilità termoconvettiva pomeridiana. Crescente rischio di temporali, specie per mercoledì — Meteo Castellana

Annunci