The Weather

Dopo le eccezionali ondate di calore che hanno interessato la Lapponia, il nord-ovest della Russia e alcune aree della Siberia in questi ultimi giorni una storica ondata di calore sta colpendo diversi paesi dell’Europa centro-occidentale, favorendo l’abbattimento di numerosi record assoluti di caldo fra nord della Francia, Belgio, Germania, Olanda, Norvegia e Svezia meridionale. Il blocco della circolazione atmosferica, con il temporaneo rallentamento del ramo principale del “getto polare” in entrata dal nord Atlantico, al traverso del vecchio continente continua ad alimentare una vasta ondata di calore che dall’entroterra desertico del Marocco e dell’Algeria occidentale “avvetta” masse d’aria molto calde e secche, sub-tropicali continentali, fino all’Europa centro-occidentale e al sud della Scandinavia. L’intensa onda mobile di calore, proveniente dall’entroterra desertico algerino, che negli ultimi giorni ha letteralmente “arroventato” la Francia, il Belgio, l’Olanda e parte della Germania occidentale e della Svizzera, si sta spostando gradualmente verso est, iniziando a coinvolgere…

View original post 989 altre parole

Annunci