SCOPERTE – Immaginate un flusso di particelle cariche che viaggia dal Sole verso la Terra. Un vento che è in grado di interagire con il campo magnetico terrestre, inducendo fenomeni geomagnetici. Uno di questi, e sicuramente il più spettacolare per l’uomo, sono le aurore boreali. Il cielo del polo che si tinge di onde di…

via Meteo spaziale, un nuovo metodo per le previsioni di tempeste geomagnetiche — OggiScienza

Annunci