Come dicevo in “Lingue d’Italia – Introduzione”, scrivere il dialetto è un compito arduo, poiché in genere esso viene tramandato oralmente: l’aspetto fonetico richiede fonemi non presenti fra le vocali dell’italiano, quindi, prima di iniziare, stabiliamo alcune regole. Intanto, le mute. Girando per il web, in alcune pagine dedicate ai dialetti si leggono una sequenza […]

via Lingue d’Italia – il tarantino – parte prima — Enterprises…

Annunci