The Weather

L’inverno meteorologico è appena iniziato da pochi giorni, ma al momento il freddo si terrà lontano dall’Europa e dal Mediterraneo, almeno fino all’ultima decade di dicembre. Difatti con il nuovo ricompattamento del vortice polare troposferico in sede artica sta già comportando una intensificazione delle umide correnti zonali alle medio-alte latitudini, con la ripresa di un alto indice zonale e la rigenerazione del ramo principale del “getto polare”, con diversi “Jet Streaks” (massimi di velocità del “getto”), specie fra la Cina, il Giappone, il Pacifico settentrionale, il nord America e l’Atlantico settentrionale. La vasta circolazione ciclonica va ad intensificarsi alle alte latitudini, con lo sviluppo di profondi cicloni extratropicali colmi di aria gelida d’estrazione artica in costante invorticamento. Ciò dovrebbe inibire l’avvento di importanti ondate di freddo verso la fascia temperata, mentre l’aria gelida rimarrà confinata oltre il circolo polare artico e le alte latitudini, interessando principalmente il Canada…

View original post 694 altre parole

Annunci