The Weather

La circolazione sinottica sull’area euro-atlantica viene caratterizzata da una configurazione ad “Omega”, caratterizzata da un modesto promontorio anticiclonico di matrice sub-tropicale che dall’entroterra marocchino tende ad estendersi in direzione della Spagna, entrando in fase con un anticiclone dinamico posizionato sul mar di Norvegia. Questo promontorio anticiclonico dinamico viene compresso, su entrambi i lati, da ben due differenti saccature, una in azione sul vicino Atlantico, e l’altra invece dall’Artico russo tende a scivolare in direzione dell’Europa centro-orientale, andando ad alimentare, con aria fredda di tipo polare continentale, in discesa da NE, un “Cut-Off” che dal mar Nero tende a risalire verso l’Ucraina centrale, causando su questa nevicate diffuse fino al piano. La saccatura atlantica entro fine serata tenderà a spostarsi ulteriormente verso levante, andando ad interessare la Spagna e il bacino centro-occidentale del Mediterraneo con la sua parte più meridionale.

24_500Sarà proprio l’approssimarsi, da ovest, della saccatura atlantica a determinare…

View original post 530 altre parole

Annunci