The Weather

Nel corso del prossimo fine settimana l’inverno tornerà nuovamente ad alzare la voce sul vecchio continente, per la discesa di un intenso blocco di aria molto fredda, di tipo artico marittima continentalizzata nei bassi strati, con isoterme fino a -10°C -12°C a 850 hPa (1300 metri) e un nocciolo prossimo ai -40°C a 500 hPa (circa 5200 metri). Questa avvezione fredda, incuneandosi tra il bordo orientale del promontorio anticiclonico di blocco in azione sull’Europa centro-occidentale e il ramo discendente (dove in quota scorre il ramo principale del “getto polare” che presenta una direttrice meridianizzata) di una ampia saccatura artica che scivolerà fino allo Ionio, si catapulterà sull’Europa orientale, fra Ucraina, Moldavia, Romania e Bulgaria, per raggiungere successivamente i Balcani, la Grecia, il mar Egeo e la Turchia occidentale, dove sono attese nevicate fino a quote prossime al livello del mare.

z850_81Difatti, l’aria molto fredda in discesa dalle pianure dell’Europa orientale…

View original post 552 altre parole

Annunci