Cerca

PROGETTO SCIENZE

Il 7^ruggito africano, visione reading spaventosa!

Meteo Giovanni Micalizzi

spaghilanciano3decago2017

Non c’è nulla da fare, quest’Estate 2017 passerà alla storia come numero di ondate di caldo tra forti e violente, soprattutto nelle zone centrali e localmente settentrionali.

Caduti decine di record plurisecolari, ecatombe di giornate over 40°C consecutive in zone dove mai erano avvenuti simili valori con costanza e soprattutto verrà ricordata per il grosso numero di incendi che hanno devastato migliaia di ettari di boschi.

Adesso dando lo sguardo al tempo che farà, dopo un calo parziale tra oggi e i prossimi 4 giorni, giusto il tempo di rifiatare, si ritornerà allo stesso copione.

“Non c’è speranza o voi che entrate”, non c’è frase dantesca che rispecchi al meglio le sorti di questa stagione italiana, dove dal 25-26 partirà l’altra ondata di caldo che secondo la visione dei modelli, in primis ecmwf 00 di stamattina è a dir poco sconcertante.

E se fino a ieri poteva esserci la speranza…

View original post 227 altre parole

Annunci

Le cause che porteranno alla 7^ondata di caldo in Italia!

Meteo Giovanni Micalizzi

Lasettima2017ago

L’attacco al colosso africano da parte delle correnti atlantiche è pressochè impossibile in questo periodo, dove le correnti pertubate oceaniche fanno una fatica immensa per penetrare dentro le miti acquee mediterranee a causa di una resistenza altopressoria di rara costanza.

Certamente non è roba da tutti gli anni un simile scenario e per fortuna griderebbe qualcuno, dato che di questa costanza almeno negli ultimi anni non l’abbiamo avuta.

Dovremmo tornare al 2003 per realizzare similitudini di costante persistenza di alta pressione africana, ma in questo 2017 il numero di ondate nel trimestre supera perfino quell’annata terribile.

Assodato che come numero e costanza di caldo il trimestre 2017 è destinato ad essere molto probabilmente al 1°posto assoluto della storia italiana, è poco probabile che questo possa balzare in testa al podio per quanto concerne le anomalie che alla fine del mese saranno confrontate al 2003.

Di certo c’è che sta…

View original post 258 altre parole

Pronta la 7^ondata di caldo stagionale!

Meteo Giovanni Micalizzi

7ONDACALDAAGO12017

Ormai non ci sono più dubbi, semmai solo incertezze riguardanti la sua durata e la sua reale intensità.

Se da un lato i modelli hanno trovato l’accordo su quest’altra ondata di caldo, attesa dopo il 25 Agosto, dall’altro ancora mancano certezze su quanto durerà.

Si ipotizza una veloce ondata di caldo, massimo di 2-3 giorni di picco che confrontata ai 10-12 della 5^ record avuta in questo mese è da considerare di “breve durata”.

Ma appunto sono solo ipotesi perchè la reale intensità e persistenza saranno valutate in corso d’opera, quando si saprà delle sorti di un’altra figura barica, dalla quale dipenderà la risalita dell’anticiclone africano.

Il suo settimo ruggito infatti sarà causa di risposta a un vortice sul Regno Unito, che a sua volta potrebbe poi evolvere verso levante in cut-off (visione ecmwf), andare in cut/off nell’Africa con apertura della falla iberico-marocchina o restare inglobato al flusso atlantico ed…

View original post 50 altre parole

Il destino di una goccia fredda: analisi modello europeo!

Meteo Giovanni Micalizzi

ecmwf0019ago2017

Questa mattina i principali modelli fisico matematici confermano quanto ribadito ieri, circa un calo termico nei prossimi giorni, con qualche nota instabile in aree appenniniche e lungo il versante adriatico.

Pochi fenomeni e relegati ad aree principalmente montuose, che di certo serviranno a poco per spegnere la fase siccitosa che sta attraversando la Penisola.

Dopo di che, verso il 25-26 Agosto si aprono strade intrinseche ancora di caldo, certo, non da record sia chiaro, ma pur sempre potrebbero esserci altre giornate calde di un Agosto che certamente passerà alla storia.

Dopo di che il modello reding, vede una goccia fredda che potrebbe distaccarsi dal flusso principale atlantico per scivolare verso sud dall’Inghilterra verso la Spagna e poi a sua volta verso il Nord Africa.

Da questo steep dipenderanno le sorti successive dell’Italia, quanto essa potrebbe evolvere verso levante, se lo farà o se rimarrà agganciata al flusso senza andare in…

View original post 32 altre parole

Estate senza fine, spunta la 7^ ondata di caldo, ma sarà vero?

Meteo Giovanni Micalizzi

estatesenzafine2017

E’ davvero infinita questa dura Estate 2017, adesso a complicare la situazione ci si mettono pure i modelli fisico matematici, che non solo ritrattano la speranza di qualche pioggia ma mettono in preventivo la possibilità che possa svilupparsi un’altra fiammata africana.

Sarebbe la settima della serie, di certo non da record, ma pur sempre di onda calda si tratterebbe, che se confermata apporterebbe temperature sopra media per alcuni giorni.

Si tratta di proiezioni evidenziate in molti run dei principali modelli, dove dall’Africa risalirebbe l’ennesimo sussulto caldo stagionale, il settimo di un’Estate 2017 che finirebbe il suo ciclo nel trimestre meteorologico con ben 7 eventi di caldo. (RECORD come numero)

Vedremo nei prossimi giorni se confermare tale opzione, dove spesso e volentieri le ondate di caldo hanno molta più possibilità che non vengano cancellate a discapito di ondate di maltempo o di freddo.

L’incubo quindi continua, vedremo nei prossimi aggiornamenti…

View original post 7 altre parole

GRAVE SICCITA’: piogge lontane!

Meteo Giovanni Micalizzi

caldo-siccità-1-640x480

Le ultime analisi modellistiche purtroppo hanno abortito l’unica speranza di piogge al Centro/Sud, zone che stanno patendo più di tutte un ciclo climatico governato dalla carenza di piogge significative.

Da mesi ormai la situazione è semi bloccata, nessun fronte al momento previsto dissetare questa fetta del Paese, ed è pure normale in questo periodo, anche se la classica rottura estiva appare ancora lontanissima.

Sembra davvero incredibile però come neppure una goccia fredda in quota (cut-off), non riesca a penetrare ormai da tempo per dar sollievo alle campagne.

Certamente qualcosa si è avuta ma molto localizzata in queste settimane, mentre molte aree rimangono a secco senza neppure una goccia d’acqua.

Le tendenze a lungo e lunghissimo termine sembrano confermare un trend di grave siccità, le piogge autunnali, che di norma dovrebbero arrivare entro Settembre, specie nella sua seconda parte, sono l’unica speranza.

Una speranza che ci si augura non…

View original post 173 altre parole

Letture estive III – Diluvia, governo ladro — OggiScienza

APPROFONDIMENTO – I media hanno parlato del rapporto IMPREX “Previsioni e gestione degli eventi idrologici estremi” seguito da altre previsioni sulle precipitazioni in Europa. Sì ma… quanto sono affidabili le osservazioni che “vincolano i modelli” di previsione a un minimo... Continue Reading →

BIOLOGI SALVA-SPECIE — tra Scienza

https://player.vimeo.com/video/221498760 La popolazione di rane muscose, elencata dal governo federale USA come specie in via d’estinzione, sta tornando a crescere grazie all’incredibile sforzo dei ricercatori, guidati da Roland Knapp dell’Università di Santa Barbara (California). Knapp ha assistito e studiato i... Continue Reading →

Il ritorno degli over 30. Caldo intenso fino a domenica pomeriggio — Meteo Castellana

30.6°C è stato il valore massimo raggiunto nel corso del pomeriggio odierno. Come previsto, perciò, non è stato più sufficiente l’afflusso dei venti settentrionali per tenere la colonnina di mercurio sotto la tacca dei 30 gradi, a conferma dell’aumento di... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑